Legami: la famiglia come risorsa (Legami)

Ambito:
Emarginazione e povertà

Categoria:
Rete

Scadenza presentazione :
29/06/2010

Data fine progetto:
31/12/2011

Stato del progetto: concluso

Obiettivi del progetto

mani che si tengono alle sbarre di una prigione

Questo progetto vuole far sì che i volontari diventino strategici fungendo da punto di informazione su problematiche legali, servizi sociali, assistenziali, attività educative, sportive e di gioco per i figli, ecc. Possiamo quindi affermare che l’intero progetto mira alla finalità, da un lato, di creare uno spazio che consenta alla persona detenuta di esercitare in maniera attiva, consapevole e responsabile la funzione di autotutela dei propri diritti di cittadinanza e, dall’altro, di sviluppare uno strumento di mediazione fra individuo e famiglia, fra carcere e realtà esterna, come è il mondo del volontariato.

Attività previste

Territorialità

Forlì

Associazioni coinvolte [3]


Documenti allegati