Progetti

Di seguito i risultati della ricerca effettuata sui progetti, puoi visualizzare i dettagli del progetto selezionando il nome, oppure puoi effettuare un'altra ricerca, o tornare alla pagina principale dei progetti

Risultati ricerca

Ci sono 8 risultati corrispondenti alla tua ricerca

Costruire le città della pace e dei diritti umani

Mani che reggono un mappamondo

L'associazione promotrice, essendo nata recentemente e non essendo ancora ben conosciuta, ha bisogno di promuoversi e far conoscere le sue attività alla cittadinanza, anche per incrementare il numero di volontari. Si avverte inoltre la necessità di potenziare forme di collaborazione con altre organizzazioni che condividono l’obiettivo di promuovere la cultura della pace e dell’accoglienza, organizzando eventi comuni

Educazione alla mondialità

Il progetto si prefigge  l'obiettivo di promuovere nella società civile una cultura  della solidarietà internazionale come modalità di relazione tra i popoli ed intende dare una corretta informazione sulle culture "altre", allo scopo di favorirne la conoscenza, per contrastare eventuali comportamenti di intolleranza sempre più diffusi nella nostra società, specie nel mondo giovanile

Felicità? Sì, grazie.

Faccia che sorride

L’associazione “Progetto Condivisione Onlus” promuove la diffusione dei valori di condivisione, gratuità, sobrietà, accoglienza, giustizia e pace, attraverso manifestazioni, iniziative  ed incontri pubblici. Il progetto “Felicità? Sì grazie” si propone di attuare un percorso di riflessione personale e collettiva sulla felicità , basato sulla partecipazione e sulle esperienze di felicità delle singole persone, che aumenti il livello di consapevolezza individuale e collettiva della scala dei valori e delle motivazioni del nostro agire quotidiano.

Il sole della bontà

In questi anni, l’associazione "Il sole della bontà" ha  realizzato diverse iniziative di sensibilizzazione in Italia per specifici obiettivi di sviluppo a favore di alcuni paesi: Mozambico, Kenya, Colombia, Bielorussia, Gerusalemme, Sierra Leone. Attualmente, l’associazione ha la necessità di presentarsi ai sostenitori ed al pubblico in maniera più sistematica, rafforzando il legame con il territorio di riferimento (circondario cesenate) e di presentare i primi risultati raggiunti nei progetti internazionali. L’associazione ha inoltre necessità di un supporto qualificato per presentare progetti di intervento a soggetti pubblici e privati ed incrementare la raccolta fondi.

Istruire per migliorare

L'associazione Amici dell'Africa e dell'America Latina è nata dal desiderio di un gruppo di amici di dare continuità ad azioni solidarietà internazionale in Etiopia e in Brasile

MUsica e cultura a scuola

Il progetto si propone di:
• potenziare l’attività di doposcuola per ragazzi stranieri. Il doposcuola oltre a costituire un aiuto concreto per i ragazzi con difficoltà scolastiche, si configura anche come un punto di riferimento all’interno della comunità per le loro famiglie, una base da cui partire per una progressiva conoscenza delle risorse e delle altre opportunità offerte dal territorio. A fronte della riduzione del numero di volontari attivi, si vorrebbe comunque fornire un servizio qualificato e continuativo, ma non si dispone delle risorse economiche necessarie per farlo;
• far conoscere maggiormente l’associazione e le sue iniziative ed attività nel territorio per facilitare il reclutamento di nuovi volontari. In questi ultimi anni, infatti, i giovani volontari attivi nell’associazione hanno trovato un’occupazione o si sono trasferiti in altre città

Percorsi di Pace

bandiera della pace

E’ un progetto che per sua natura possiamo definire “di promozione”, in quanto mira a offrire ai volontari e alla cittadinanza occasioni di riflessione sui temi oggetto del Centro per la Pace.
Il Centro per la Pace di Forlì è un luogo nel quale si ritrovano e fanno attività numerose associazioni di volontariato e non, operanti nel campo dei diritti umani, della legalità e dell’intercultura. Gli ideali condivisi sono la cultura della pace e della cooperazione.
Negli ultimi anni si sono create sinergie e collaborazioni rispetto ad alcune iniziative comuni, come ad esempio conferenze e cineforum su varie tematiche, o altre azioni di carattere ricreativo e culturale. Il Centro per la Pace può contare su una sala capiente dove fare riunioni o incontri pubblici, su una biblioteca aperta al pubblico e su altra documentazione cartacea e visiva.
Negli ultimi anni diverse associazioni relative all’area immigrazione sono entrate a far parte della rete, allargando l’orizzonte alle problematiche del sud del mondo e dell’integrazione fra culture.  Le esperienze comuni fatte dalle associazioni promotrici hanno fatto nascere la volontà di organizzare le attività contenute in questo progetto, che per sua natura possiamo definire “di promozione”, in quanto mira a offrire ai volontari e alla cittadinanza occasioni di riflessione sui temi oggetto del Centro per la Pace. Infatti, la volontà di creare una rete stabile, fra le associazioni promotrici del progetto, nasce proprio dalla condivisione o dalla partecipazione ad eventi ed iniziative che fino ad ora erano state sì condivise, ma che non facevano parte di un progetto comune. Alla luce di tali esperienze è maturato, dunque, tale progetto, proprio con l’obiettivo di condividere tutto il percorso a partire dalla fase di formulazione delle idee, progettazione e pianificazione delle diverse azioni, per rendere tutti partecipi del progetto di cui fanno parte.

Sviluppo Associazione Amici di Rosetta

cartina Belo Horizonte

L'associazione Amici di Rosetta si occupa di solidarietà internazionale e di promozione dei diritti, organizzando periodiche missioni in paesi con situazioni di bisogno, soprattutto nelle favelas di Belo Horizonte, sostenendo in particolare le attività della missionaria laica Rosetta Brambilla.

L'associazione attualmente ha bisogno di farsi conoscere maggiormente in Italia e di migliorare sensibilmente le sue capacità di gestione delle risorse finanziarie e umane attraverso attività di reperimento fondi e di nuovi volontari.

Cerca progetti

Fai la ricerca dei progetti specificando i filtri che ti interessano e compilando i moduli di seguito specificati. Fai click sul tasto cerca e scegli il progetto per cui vuoi ottenere informazioni. La ricerca è relativa ai soli progetti svolti dopo il 2009.



Numero progetti totali presenti in archivio (dal 2009): 157







Per cercare progetti svolti prima del 2009 accedi alla pagina Archivio progetti conclusi prima del 2009, scegli la data di scadenza del progetto, l'ambito e successiviamente visualizza i dettagli del progetto che ti interessa



Ricerca per ambiti, categorie o stato di avanzamento

Fai una ricerca sfruttando le diverse catalogazioni dei progetti dal punto di vista degli ambiti, delle categorie di appartenenza e dallo stato di avanzamento dei progetti. Seleziona la voce corrispondente per visualizzare i progetti (svolti dopo il 2009)che corrispondono alle catalogazioni

Al momento ci sono 157 progetti totali presenti in archivio

Categorie

Stato

Ambiti



Ultimi progetti inseriti

NomePubblicatoScadenzaFineStato
Agire con tatto 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
La città sotto la pelle 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Aiutare il parkinsoniano 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Arteterapia per le persone con demenza 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
E-state insieme 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Un metodo per studiare 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Potenziamento educativo 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Progetto "Povertà" 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Progetto "Non autosufficienza" 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Supporto a famiglie fragili 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso