Progetti

Di seguito i risultati della ricerca effettuata sui progetti, puoi visualizzare i dettagli del progetto selezionando il nome, oppure puoi effettuare un'altra ricerca, o tornare alla pagina principale dei progetti

Risultati ricerca

Ci sono 20 risultati corrispondenti alla tua ricerca

A scuola di volontariato 2

Il progetto intende proporre un unico grande percorso di incontro tra il volontariato locale e le scuole di ogni ordine e grado, attraverso la sensibilizzazione dei ragazzi verso valori trasversali e condivisi quali l’attenzione all’altro, la capacità di accogliere, la gratuità, il rispetto della diversità. Ai ragazzi verranno inoltre proposte tematiche care alle vari associazioni promotrici: corretta alimentazione e stili di vita sani, prevenzione delle tossicodipendenze, cooperazione internazionale, disabilità, prevenzione oncologica, ... Promuovere il volontariato nelle scuole significa anche, tra le altre cose,  presentare ai ragazzi esperienze diverse tra loro: il volontariato socio-assistenziale, quello sanitario, quello di  protezione civile, quello animalista, quello ambientale, quello educativo, ..

A scuola di Volontariato 3

matite colorate

ll progetto mira a proseguire il lavoro di sensibilizzazione delle giovani generazioni ai temi del volontariato, già in atto da alcuni anni, mettendo insieme tutte le associazioni che in qualche modo propongono azioni all'interno della scuola ed altre ancora che si sono man mano interessate al tema. Infatti, l’anima del progetto consiste nel percorso di promozione del volontariato nelle scuole,  in cui gruppetti di volontari di varia provenienza associativa (insieme ad un tutor d'aula) incontrano gli studenti per svolgere insieme alcune attività mirate alla conoscenza ed al confronto sul valore del volontariato come strumento di convivenza civile, come modalità di cittadinanza attiva e come prassi di vera giustizia. A ciò si aggiungeranno dei percorsi "tradizionali" durante i quali alcune associazioni presenteranno le proprie attività.

Area sanitaria Cesenatico

Il progetto intende promuovere sul territorio di Cesenatico la creazione di una rete stabile tra associazioni di area sanitaria e l'attivazione di altre partnerships, al fine di assicurare punti di riferimento per i malati e le loro famiglie

Arti e mestieri nel bidente

fornaio

Con questo progetto si intende promuovere un diverso modo di lavorare nel territorio con le diverse associazioni: pur riconfermando le singole mission ed attività delle associazioni si propone, organizza e promuove un percorso volto a creare sinergie virtuose fra le associazioni per aumentare il capitale sociale del territorio e la relativa qualità della vita.

Diario di un addio

Il progetto intende  promuovere l’attività svolta dall'associazione, al fine di sensibilizzare il maggior numero possibile di potenziali volontari e potenziare il bagaglio formativo dei volontari più esperti

Festa degli spaventapasseri

Il progetto consiste in una iniziativa promozionale del tutto nuova per l’associazione: la festa degli spaventapasseri. Si tratta di  una modalità creativa per sensibilizzare i bambini e le loro famiglie verso il rispetto dell’ambiente e per far conoscere l’associazione e la casa famiglia che gestisce, con lo scopo di reclutare nuovi volontari attivi tra coloro che interverranno all’evento

Giovani volontari nel distretto del Rubicone

Il progetto si pone come obiettivo la promozione e l'incentivazione del volontariato nelle giovani generazioni, come esperienza di cittadinanza attiva e responsabile nel comprensorio del Rubicone. Il volontariato contribuisce all’offerta di servizi per cittadini “svantaggiati” e svolge un ruolo importante nella promozione della cittadinanza attiva e nello sviluppo di una cultura di coesione sociale

Ho tempo per me... ho tempo per te!

Girotondo di ragazzi

Il progetto “Ho tempo per  te… ho tempo per me!” si collega con i precedenti “LabOratorio dei giovani” (2008) e “LabOratorio dei giovani 2” (2009), per le azioni formative rivolte ai volontari, per lo più giovani, presenti negli oratori. Con questo progetto si vuole provare a “espandere” i confini degli oratori,facendo conoscere ai ragazzi alcune realtà di servizio presenti sul territorio, per stimolare un impegno dei giovani al volontariato non solo nel proprio ambiente, ma anche in nuove realtà, proponendo un’esperienza significativa basata sulla relazione con l’altro.

Insieme per la solidarietà a Bagno di Romagna

4 mani che si stringono i polsi

Il progetto fa riferimento al territorio montano del Comune di San Piero in Bagno,  Bagno di Romagna e Verghereto. In questa zona ai margini della provincia di Forlì-Cesena  si registra un discreto numero di associazioni (circa 20 di vario tipo) ed una buona partecipazione di cittadini e volontari attivi nei diversi ambiti di intervento. In questi centri di montagna la coesione sociale e la partecipazione popolare sono delle realtà che vanno continuamente alimentate anche per favorire il ricambio generazionale nelle ODV.

Natale 2011

L’idea del progetto è concentrata, come da molti anni a questa parte, su due momenti prenatalizi di promozione del volontariato a Cesenatico: le Bancarelle dell’Avvento e lo spettacolo della compagnia "Il Dirigibile" sulle disabilità psichiatriche

Nuove risorse per le reti di solidarietà

L’obiettivo generale del progetto è quello di rafforzare reti di volontariato, in particolare nel settore socio-assistenziale ed aumentare le poche e residuali risorse destinate alle associazioni. Il volontariato, oltre ad essere un soggetto attivo di intervento nel sociale, è prezioso depositario di conoscenze, ricco di elementi culturali originali, di esperienze e testimonianze di grande rilevanza che spesso non sono adeguatamente conosciute e condivise e sostenute dalla società

Nuovi volontari per Amici di Casa Insieme

L’associazione “Amici di Casa Insieme” intende potenziare e mantenere nel tempo le proprie iniziative  a sostegno di chi vive il problema della demenza e per fare questo necessita di ampliare la base di volontari attivi, che risultano indispensabili per le proposte già avviate e per quelle in cantiere. Tra le prime rientrano: 

  • il Caffè Dolcini di Mercato Saraceno, luogo di incontro e sostegno per i malati e i loro caregivers; 
  • laboratori di arte terapia per i malati, con sede sia a Cesena che a Mercato Saraceno;  
  • Convivium: un progetto sperimentale sulla cura condivisa nel quotidiano, che coinvolge ancora malati e familiari insieme, a San Vittore di Cesena.

Tra le iniziative in cantiere dell’associazione c’è il Progetto Volontari a domicilio, che prevede l’impegno di volontari, opportunamente formati e preparati, direttamente a casa dei malati di demenza

Promuoviamo l'Associazione Dazeroacento

Il progetto si propone di organizzare un evento pubblico allo scopo di pubblicizzare le attività promosse dall’associazione sul territorio e la conoscenza della stessa alla cittadinanza

Sviluppo Misericordia di Forlì

La Confraternita di Misericordia di Forlì con questo progetto vuole formare i volontari per l'attività di trasporto con ambulanza. Infatti la normativa vigente impone alle associazioni che fanno trasporto sanitario un corso di formazione strutturato. Prima di divenire soccorritore/volontario è indispensabile seguire e superare un corso di formazione teorico e pratico che grava sull'associazione ed ottenere il riconoscimento all’utilizzo del defibrillatore. Come da recenti ricerche il turnover dei volontari all’interno delle associazioni è molto elevato e quindi c’è la necessità di formare gruppi di volontari in grado di operare sulle ambulanze

Sviluppo Scuola permanente

L’idea progettuale consiste nel rafforzamento delle attività dell’associazione Scuola Permanente di Savignano sul Rubicone che da circa 10 anni promuove iniziative per la promozione della cittadinanza attiva. L’associazione non ha mai presentato proposta per un progetto di sviluppo in relazione alla costanza delle sue attività ed all’assetto soddisfacente raggiunto negli anni.
In previsione di un impegnativo programma annuale per il 2012 e della possibilità di collaborare con altri soggetti del territorio (istituzioni pubbliche, banche ed istituti scolastici) per il raggiungimento degli scopi sociali, si prevede un notevole impegno associativo.Il progetto permetterà all’associazione di compiere un significativo salto di qualità auspicato dai soci e dal Consiglio direttivo nel decennale di attività

Un calcio per la solidarietà

Le associazioni operanti nella Valle del Rabbi, dopo la positiva esperienza di collaborazione avvenuta nel corso del 2009 e del 2010 grazie al progetto “Promozione del volontariato nella Valle del Rabbi”, desiderano continuare a lavorare in rete su bisogni e finalità comuni. Nel presente progetto, oltre alle feste del volontariato di Predappio e Premilcuore (sperimentate nel 2009), trovano spazio nuove attività, mirate ad animare la vallata e a coinvolgere le giovani generazioni: un torneo di calcetto “Un calcio per la solidarietà” con una metodologia diversa dalla gara, ma attivando un percorso di promozione del volontariato tra i membri delle squadre partecipanti.

Vieni con noi

Bambini in cerchio

Il volontariato svolge un ruolo che nella vita di tutti i giorni è universalmente riconosciuto e che contribuisce all’offerta di servizi per cittadini “svantaggiati” , svolge un ruolo importante nella promozione della cittadinanza attiva e nello sviluppo di una cultura di coesione sociale. Con questo progetto si vuole cercare di avvicinare i giovani italiani e stranieri, residenti nel territorio del distretto del Rubicone, al mondo del volontariato, del quale hanno una visione non sempre corretta o completa, attraverso azioni di  formazione continua e la promozione di diverse esperienze di gratuità.

Volontari in Valle Savio

La finalità del progetto è promuovere la reciproca conoscenza e collaborazione tra associazioni operanti nell’alta valle del Savio. Attraverso  azioni di comunicazione, informazione e promozione del volontariato, si vuole rafforzare la ricerca di volontari e di risorse per le attività delle ODV. Le associazioni coinvolte operano in diversi ambiti (educativo, socio-assistenziale, promozione dei diritti,  etc..) ed intendono collaborare per realizzare azioni comuni di comunicazione, informazione e sviluppo della cittadinanza attiva

Volontari non per forza ma con forza

Le associazioni di volontariato di Santa Sofia desiderano proseguire il percorso di formazione intrapreso attraverso precedenti progetti e continuare ad offire alla popolazione locale inziative utili e coinvolgenti

Volontariato nella Valle del Rabbi 2

Le associazioni operanti nella Valle del Rabbi, dopo la positiva esperienza di collaborazione avvenuta nel corso del 2009 grazie al progetto “Promozione del volontariato nella Valle del Rabbi”, desiderano continuare a lavorare in rete su bisogni e finalità comuni. Per non disperdere i frutti del lavoro svolto finora,  le associazioni sentono il bisogno di potenziare le forme di collaborazione avviate e di sperimentarsi in nuove attività a favore della collettività.

Cerca progetti

Fai la ricerca dei progetti specificando i filtri che ti interessano e compilando i moduli di seguito specificati. Fai click sul tasto cerca e scegli il progetto per cui vuoi ottenere informazioni. La ricerca è relativa ai soli progetti svolti dopo il 2009.



Numero progetti totali presenti in archivio (dal 2009): 157







Per cercare progetti svolti prima del 2009 accedi alla pagina Archivio progetti conclusi prima del 2009, scegli la data di scadenza del progetto, l'ambito e successiviamente visualizza i dettagli del progetto che ti interessa



Ricerca per ambiti, categorie o stato di avanzamento

Fai una ricerca sfruttando le diverse catalogazioni dei progetti dal punto di vista degli ambiti, delle categorie di appartenenza e dallo stato di avanzamento dei progetti. Seleziona la voce corrispondente per visualizzare i progetti (svolti dopo il 2009)che corrispondono alle catalogazioni

Al momento ci sono 157 progetti totali presenti in archivio

Categorie

Stato

Ambiti



Ultimi progetti inseriti

NomePubblicatoScadenzaFineStato
Agire con tatto 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
La città sotto la pelle 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Aiutare il parkinsoniano 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Arteterapia per le persone con demenza 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
E-state insieme 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Un metodo per studiare 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Potenziamento educativo 05/11/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Progetto "Povertà" 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Progetto "Non autosufficienza" 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso
Supporto a famiglie fragili 31/10/2012 30/06/2012 31/12/2013 concluso