Ambito Immigrazione e Solidarietà Internazionale

  • Educatori alla salute nella comunità (comprensorio di Cesena): il progetto parte dall'idea di formare delle persone volontarie, denominati Educatori alla salute nella comunità, che possano fungere da collegamento fra le persone straniere del nostro territorio e i servizi disponibili. Troppo spesso infatti i cittadini stranieri, per svariate cause (non padronanza della lingua, mancata conoscenza dei servizi e dei diritti individuali, differenze culturali) non accedono adeguatamente ai servizi a loro disposizione. Questi volontari educatori sarebbero così in grado di interagire con gli stranieri per favorire comportamenti più salutari. Ad esempio, lo sapete che molte donne straniere in gravidanza non accedono ai servizi dedicati come le ecografie perchè non sanno di averne diritto?
  • Diritti umani e volontariato (Cesena): sono previste attività a favore della solidarietà internazionale, per far conoscere ai cittadini - soprattutto giovani - le possibilità di volontariato all'estero. Sono previste poi azioni formative per i volontari delle associazioni promotrici per rafforzarne competenze e motivazione.
  • Progetto Nigeria (Forlì): è stata organizzata e realizzata una conferenza dal titolo "Le nuove frontiere della cooperazione allo sviluppo" (si veda l'archivio dell'Agenda) con lo scopo di informare la cittadinanza delle attività dell'associazione e per reperire nuovi volontari.

Documenti allegati