Sostenibilità e Agenda 2030

Csv Volontarimini e Assiprov, in collaborazione con EducAid, promuovono due incontri formativi gratuiti sullo Sviluppo Sostenibile e gli Obiettivi dell'Agenda 2030, a cura di Michela Fabbri, trainer del progetto Shaping Fair Cities della Regione Emilia Romagna.

Sono previste due edizioni:

  • giovedì 29 ottobre, ore 16.00 - 18.00 in modalità webinar (sarà inviato ai partecipanti il link per accedere all’aula virtuale all’indirizzo indicato nel modulo di iscrizione)
  • martedì 3 novembre, ore 16.00 - 18.00 in modalità webinar causa nuovi provvedimenti (originariamente previsto in presenza) 

Obiettivo della formazione è la sensibilizzazione dei cittadini e del mondo dell’associazionismo sul ruolo che possono svolgere per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite, sottoscritta nel 2015 dai 193 Paesi membri.

Shaping Fair Cities è un progetto europeo finanziato nell’ambito dell’Azione DEAR (Development Education Awareness Raising) dello Strumento di cooperazione DCI II- Organizzazioni della società civile e Autorità locali, ideato e coordinato dalla Regione Emilia-Romagna con la partecipazione di 17 partner di 8 Paesi europei (Italia, Spagna, Grecia, Romania, Polonia, Croazia, Danimarca e Svezia) e 2 Paesi non UE (Albania e Mozambico).

La partecipazione al seminario è gratuita e rivolta a volontari e operatori di associazioni di volontariato (Odv) o di promozione sociale (Aps).

Per iscriversi basta compilare il modulo online al seminario "Lo Sviluppo Sostenibile e gli Obiettivi dell'Agenda 2030"