Il nuovo regolamento europeo sulla privacy

I seminari che si realizzeranno a Cesena (22 maggio 2018) e a Forlì (23 maggio 2018) sono promossi da Ass.I.Pro.V. ed organizzati nei giorni immediatamente precedenti all’entrata in vigore anche in Italia del nuovo “Regolamento europeo sulla privacy”.

A partire dal 25 maggio 2018 infatti, diverrà direttamente applicabile anche in Italia il Regolamento UE 2016/679 relativo al trattamento dei dati personali, che andrà a sostituire il Codice Privacy. Si tratta di norme che porteranno talune innovazioni rispetto alla disciplina precedente, pur non snaturando l’impostazione già nota agli operatori italiani.

In generale, verranno rafforzate le garanzie per gli interessati che forniscono i loro dati, così come risulterà sempre più importante assicurare la protezione dei dati ed adottare comportamenti che consentano di prevenire rischi per la sicurezza.

Anche il Terzo Settore sarà coinvolto in questi cambiamenti, che andranno affrontati con grande attenzione e scrupolo, senza tuttavia necessariamente appesantire la normale operatività dei volontari e degli enti, pur nel rispetto della legge.

Per iscriversi inviare ad Ass.I.Pro.V. la scheda di iscrizione entro martedì 15 maggio 2018.

PERCHE’ QUESTI SEMINARI

Ass.I.Pro.V. ha organizzato i due seminari nei giorni immediatamente precedenti all’entrata in vigore anche in Italia del nuovo “Regolamento europeo sulla privacy”.
A partire dal 25 maggio 2018 infatti, diverrà direttamente applicabile anche in Italia il Regolamento UE 2016/679 relativo al trattamento dei dati personali, che andrà a sostituire il Codice Privacy.
Si tratta di norme che porteranno talune innovazioni rispetto alla disciplina precedente, pur non snaturando l’impostazione già nota agli operatori italiani.
In generale, verranno rafforzate le garanzie per gli interessati che forniscono i loro dati, così come risulterà sempre più importante assicurare la protezione dei dati ed adottare comportamenti che consentano di prevenire rischi per la sicurezza.
Anche il Terzo Settore sarà coinvolto in questi cambiamenti, che andranno affrontati con grande attenzione e scrupolo, senza tuttavia necessariamente appesantire la normale operatività dei volontari e degli enti, pur nel rispetto della legge.

SINTESI ARGOMENTI TRATTATI

Aggiornamenti delle impostazioni in tema di privacy:

  • informativa e consenso;
  • nomina degli incaricati al trattamento;
  • misure di sicurezza e protezione dei dati.

Adattamenti necessari alla nuova disciplina: cosa cambia e cosa resta invariato, nella normale operatività.

SEDI, DATE ED ORARI

Iscrizioni entro martedì 15 maggio 2018.

CESENA FORLI'

Martedì 22 maggio 2018

ore 20.30 - 22.30

c/o sala A.V.I.S. Cesena Via Serraglio n. 14

Mercoledì 23 maggio 2018

ore 20.30 - 22.30

c/o sala CAVAREI Via Domenico Bazzoli n. 12

Relatore

Avv. Enrico Ghirotti Consulente Ass.I.Pro.V.

Relatore

Avv. Enrico Ghirotti Consulente Ass.I.Pro.V.

COME ISCRIVERSI

La partecipazione è gratuita e riservata a volontari e collaboratori delle organizzazioni di volontariato e di promozione sociale della provincia di Forlì-Cesena.

Le associazioni interessate potranno presentare richiesta di iscrizione compilando la scheda di iscrizione e recapitandola ad Ass.I.Pro.V. entro martedì 15 maggio 2018:

  • a mano;
  • tramite e-mail all’indirizzo info@assiprov.it;
  • tramite fax al numero 0547/369119.

Ogni seminario verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di 15 iscritti.

Le richieste verranno accolte in ordine cronologico di arrivo.

Ogni associazione potrà presentare richiesta di iscrizione per più persone. In caso di superamento delle disponibilità, ad ogni organizzazione verrà riservato un solo posto. In tale evenienza l’eventuale conferma di iscrizione verrà comunicata alle associazioni dopo il termine indicato per le iscrizioni.

In caso di invio della scheda di iscrizione tramite e-mail, per avere conferma di ricezione contattare Marcello Tisselli telefonicamente.

Per ulteriori informazioni contattare Marcello Tisselli all'indirizzo info@assiprov.it o ai numeri 0547/612612 e 335/7859408.


Documenti allegati