Corsi di formazione “Bilancio Sociale: cos’è, come si realizza e a cosa serve” - Strumenti analoghi adatti a piccole associazioni

logo Assiprov

I corsi, organizzati da Ass.I.Pro.V. Centro Servizi per il Volontariato di Forlì-Cesena, si inseriscono nel contesto odierno, dove la reputazione e l’impatto positivo che le diverse realtà hanno sul territorio nel quale operano sono divenuti elementi indispensabili per affrontare il presente ed il futuro. Le attività sono finalizzate perciò a fornire gli elementi di base utili a valorizzare la comunicazione etica e sociale delle associazioni concentrandosi sull’impatto che esse hanno sulle persone e sul territorio. Nel corso degli incontri verranno ampiamente trattati anche strumenti analoghi al bilancio sociale, adatti a piccole realtà associative, così da permettere di valorizzare anche le associazioni che non hanno le dimensioni sufficienti per la redazione di un vero e proprio bilancio sociale. I corsi sono organizzati sia a Forlì che a Cesena per facilitare la partecipazione da tutto il territorio provinciale: verranno sviluppati due percorsi identici che si completeranno ciascuno nell'arco di 6 incontri serali dalle 20.30 alle 22.30. Le iscrizioni sono possibili fino a mercoledì 25 maggio 2016.

Corsi in programma e sedi di svolgimento

Cesena 

“Bilancio Sociale: cos’è, come si realizza e a cosa serve” - presso la sala riunioni di AVIS in via Serraglio 14; l'ingresso si trova di fianco all’ingresso della sede Ass.I.Pro.V. di Cesena.

Forlì 

“Bilancio Sociale: cos’è, come si realizza e a cosa serve” - presso la sala riunioni di Ass.I.Pro.V. in viale Roma 124.

Calendari dei corsi

Cesena

Il seguente calendario è valido per Cesena.

Lezione1                                     

Martedì               31        Maggio          2016           ore 20.30 - 22.30                  

Lezione 2 

Martedì Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 3  

Lunedì  13 Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 4 

Mercoledì 15 Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 5  

Lunedì 20 Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 6  

Mercoledì 22 Giugno  2016 ore 20.30 - 22.30 

 Forlì

Il seguente calendario è valido per Forlì

Lezione 1                                   

Lunedì                30        Maggio          2016           ore 20.30 - 22.30                   

Lezione 2

Giovedì  Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 3  

Martedì14 Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 4 

Giovedì16 Giugno  2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 5 

Martedì 21 Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

Lezione 6

Giovedì 23 Giugno 2016 ore 20.30 - 22.30 

 Programma del Corso

Il programma seguente è valido sia per il corso di Forlì che per quello di Cesena.

Lezione 1.
COS’È IL BILANCIO SOCIALE E PERCHÈ È OGGI INDISPENSABILE

Quali sono le origini dello strumento Bilancio sociale, come si colloca nel panorama socio-economico attuale locale e perchè si utilizza sempre più spesso con risultati positivi?

Lezione 2.
DALLE LINEE GUIDA NAZIONALI ALLE DECLINAZIONI LOCALI DEGLI STRUMENTI DI CSR
Come adattare il bilancio sociale alle nostre necessità, in termini di dimensioni e singole particolarità, rispettandone le caratteristiche e gli obiettivi. Quali sono le modalità di utilizzo e diffusione?

Lezione 3.
REALIZZARE UN BILANCIO SOCIALE O STRUMENTI ANALOGHI: I CRITERI

Come si redige un bilancio sociale in modo che esso sia utile e non autoreferenziale. Spiegazione dei tre elementi base per un buon Bilancio sociale: sinteticità, comprensibilità, efficacia.

Lezione 4.
VALUTARE LA PROPRIA REALTÁ ASSOCIATIVA PER VALORIZZARNE L’IMPATTO
Come individuare, analizzare e mettere in relazione tra loro i principali settori della propria realtà nei quali è possibile ed utile valorizzare l’impatto sociale e/o ambientale che già si possiede.

Lezione 5.
CASI STUDIO PRATICI DI BILANCI SOCIALI O STRUMENTI SIMILI GIÁ ESISTENTI

Visione, spiegazione, analisi, approfondimento e valutazione partecipata di alcuni casi studio costituiti da bilanci sociali già realizzati (appositamente preparati per essere di diversa tipologia ed appartenenti ai diversi settori nei quali operano le associazioni presenti al corso), al fine di comprendere direttamente da casi pratici in che cosa consiste la realizzazione di un bilancio sociale, quali sono le problematiche da evitare e le modalità da cogliere e valorizzare.

Lezione 6.
APPLICAZIONE CONCRETA DEL CORSO SULLA PROPRIA REALTÁ ASSOCIATIVA
Prova tecnica e pratica di come portare alla luce e rendere in maniera efficace, diretta e comprensibile, contenuti inerenti l’impatto sociale delle realtà i cui rappresentanti parteciperanno al corso (che potranno così avere elementiconcreti da utilizzare). 

DOCENTE

Michele Tempera, titolare CSR41.

CSR41 è una impresa che fornisce, ad aziende ed enti, servizi finalizzati a valorizzare e fare conoscere il loro impatto positivo sulla società e l’ambiente - www.csr41.com 

ISCRIZIONI

La partecipazione è gratuita e riservata in via prioritaria ai volontari appartenenti alle organizzazioni di volontariato del territorio e solo secondariamente, in caso di residua disponibilità, anche a privati cittadini o appartenenti ad organizzazioni diverse dal volontariato. Le associazioni interessate potranno presentare le richieste di iscrizione compilando la scheda allegata, che andrà recapitata agli uffici Ass.I.Pro.V a mano, tramite e-mail all’indirizzo info@assiprov.it o fax al numero 0547/369119, entro e non oltre mercoledì 25 maggio 2016.

N.B. Il corso verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di 10 iscritti.

INFORMAZIONI UTILI

Per qualsiasi informazione inerente il corso contattare Marcello Tisselli di Ass.I.Pro.V. tramite e-mail all’indirizzo info@assiprov.it o al numero 0547/612612. 


Sala Avis - Cesena


Sala Riunioni - Assiprov Forlì


Documenti allegati