Edizione anno 13 - numero 1 giugno 2006

In questa sezione si potrà scaricare il giornalino in formato PDF e leggere direttamente on-line l'editoriale di Chiara Savelli.

Editoriale: Spedizione dei cinque per mille

Che bello questo 5 x 1000! “Mi dai il codice fiscale della tua associazione che sono dal commercialista a fare la dichiarazione dei redditi?” Quanti volontari hanno ricevuto nel mese di maggio questa telefonata dagli amici che volevano destinare il cinque per mille dell’Imposta sul reddito all’associazione di volontariato a loro più vicina! Quest'anno, infatti, è stato possibile rivolgere tale quota alle Associazioni, Fondazioni e Onlus che operano nei settori di rilevanza sociale. E’ successo così che la dichiarazione dei redditi, appuntamento per i più noioso e fastidioso, è diventata una occasione formidabile per rafforzare il mondo del no profit che tanto sta facendo crescere il nostro Paese. Un importante provvedimento a favore di una reale sussidiarietà fiscale grazie al quale viene restituita al contribuente la piena sovranità sulla destinazione di quella parte di spesa pubblica ricavata dal prelievo fiscale. Il cinque per mille e il decreto della + Dai – Versi, sono stati una felice incarnazione del principio di sussidiarietà. Queste sono le conquiste per il bene di tutti che vorremmo che la politica regalasse al Paese. Passata la retorica pre-elettorale il mondo del no-profit chiede al nuovo governo, come al vecchio, di difendere, promuovere e valorizzare tutte le libere espressioni che nascono dalla società civile, esempi efficaci ed efficienti del popolo che si prende cura dei propri interessi e si fa carico di quelli dei più deboli.

Chiara Savelli

Sommario

  1. Editoriale - Spedizione dei cinque per mille
    Chiara Savelli
  2. Vita di Assiprov - Saluti del Presidente uscente e saluti del nuovo Presidente
    Renzo Ronconi, Franco Rusticali
  3. Comitato Paritetico del volontariato- Per un territorio più solidale

Documenti allegati