Bando 2018 Servizio Civile universale in Italia e all’estero

Bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia e all’estero – scadenza 28 settembre 2018

Sono attivi i bandi per la selezione di volontari, dai 18 ai 28 anni (e 364 giorni), da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale (SCU) in Italia e all’estero, presentati dagli enti iscritti all’albo nazionale e agli albi regionali.

Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCU.

Per avere l’elenco dei progetti di SCU a Forlì- Cesena consulta il motore di ricerca. Cliccando soltanto il tasto CERCA (senza effettuare, quindi, una scelta negli altri campi proposti) si ottiene l’elenco completo di tutti i progetti. Per effettuare, invece, una ricerca mirata di un progetto seleziona i valori delle voci che ti interessano.

Per avere l’elenco completo di tutti i progetti in Italia e all’Estero collegati al sito www.serviziocivile.gov.it

La domanda di partecipazione alla selezione e la relativa documentazione vanno presentati all’ente che realizza il progetto scelto.

Puoi inviare la domanda via PEC, con raccomandata a/r oppure presentarla a mano.

La data di scadenza è il 28 settembre 2018 (in caso di consegna a mano entro le ore 18:00).

Nella sezione BANDO NAZIONALE 2018 è possibile consultare il bando e l’elenco degli enti.

Nella sezione BANDO REGIONALE EMILIA ROMAGNA 2018 è possibile consultare il bando e l’elenco degli enti.

Nella sezione DOMANDA DI PARTECIPAZIONE è possibile scaricare i modelli  per fare domanda.

Per poter aderire a un progetto di Servizio Civile è necessario presentare domanda direttamente presso gli enti titolari durante il periodo di apertura del bando di selezione.

La domanda dovrà essere redatta secondo il modello allegato al bando, dovrà contenere l’indicazione dell’ente e del progetto prescelti ed essere corredata di documento di identità e, dove possibile, documenti attestanti i titoli di studio, titoli professionali, esperienze lavorative svolte. È ammessa la presentazione di una sola domanda, che dovrà essere consegnata a mano o inviata tramite raccomandata A/R o tramite Pec all’ente titolare del progetto.
Successivamente, ogni giovane dovrà sostenere un colloquio di selezione in cui verranno approfonditi gli aspetti motivazionali riguardanti la scelta del progetto. Ogni ente utilizza una griglia di valutazione che invitiamo a consultare scaricando il progetto scelto direttamente dal sito dell’ente individuato.

Per approfondire tutti gli argomenti invitiamo a consultare la sezione FAQ.

Durante l’apertura dei bandi il Co.Pr.E.S.C. svolge attività di orientamento e informazione sui progetti che si realizzano nella provincia di Forlì-Cesena fornendo supporto nella compilazione della domanda.

Per informazioni:

Co.Pr.E.S.C.
presso la Provincia di Forlì-Cesena
Piazza Morgagni n. 2
47121  Forlì (FC)
dott.ssa Martina Schiavo
dott.ssa Stefania Salemi
Telefono 0543 714588 – 3409623056
e-mail:  copresc@provincia.fc.it

Apertura al pubblico dell’ufficio:
lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00;
martedì e giovedì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.