Certificazione Unica 2018

Pubblicata il: 16/02/2018

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i modelli definitivi e le istruzioni operative in merito alla Certificazione Unica (CU) 2018, relativa ai redditi del 2017.Tutte le Associazioni che nel corso del 2017 hanno corrisposto redditi di lavoro dipendente, redditi di lavoro autonomo e redditi diversi (redditi cioè interessati alla redazione delle dichiarazioni precompilate) devono trasmettere il modello di CU, in via telematica, all'Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo 2018.

La Certificazione Unica 2018 deve essere consegnata ai  percipienti, in duplice copia, tramite invio postale o consegna a mano, entro il 31 marzo 2018. Tuttavia, poiché il 31 marzo cade di sabato, e la domenica 1 aprile e lunedì 2 aprile sono rispettivamente Pasqua e Pasquetta, la scadenza effettiva della consegna della certificazione unica 2018 è il 3 aprile 2018.

Tale adempimento, che va fatto esclusivamente in via telematica, è necessario affinché l’Agenzia delle entrate possa acquisire, tra gli altri, i dati relativi ai redditi, alle ritenute e alle detrazioni.

Come lo scorso anno, l'Agenzia delle Entrate ha chiarito che la trasmissione telematica delle Certificazioni Uniche relative a redditi di lavoro autonomo NON occasionale o redditi esenti (che non contengono cioè dati da utilizzare per l’elaborazione delle dichiarazioni dei redditi precompilate) potrà avvenire anche oltre la scadenza del 7 marzo, senza l’applicazione di sanzioni, purché l’invio avvenga entro il termine di presentazione del modello 770/2018 ovvero il prossimo 31 ottobre 2018.

Vi preghiamo pertanto di rivolgervi agli studi e ai consulenti  con cui vi rapportate e di prestare attenzione a questo adempimento che potrebbe comportare delle ingenti sanzioni.

Scarica i modelli qui sotto:

 


Condividi e proponi

Condividi l'articolo presente in questa pagina per diffondere le informazioni sulle più imporanti reti sociali o oppure proponi l'articolo sui più importanti social news