Notizie in agenda

Logo Assiprov News

In questa sezione si trovano tutte le notizie che riguardano il Centro Servizi e il mondo del volontariato del territorio provinciale. Le notizie sono catalogate in base alla loro provenienza. Notizie di interesse generale, o che riguardano il centro servizi, si trovano nel paragrafo "Notizie da Assiprov"; notizie di interesse, specifiche per le associazioni affiliate, si trovano nel paragrafo "Notizie dalle associazioni".

Notizie da Ass.I.Pro.V.

Indicazioni operative in relazione all’utilizzo del Volontariato di Protezione Civile con particolare riferimento alla nota COVID/0010656

Pubblicata il: 02/04/2020

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato una circolare con Indicazioni operative in relazione all’utilizzo del Volontariato di Protezione Civile con particolare riferimento alla nota COVID/0010656. Entra nel dettaglio per scaricarla.


Linee guida per l’impiego del Volontariato nell'ambito dell’emergenza epidemiologica Covid-19 - Regione Emilia Romagna

Pubblicata il: 26/03/2020

Pubblicate le linee guida dalla Regione Emilia-Romagna sulle attività di Volontariato in questo periodo di contrasto alla diffusione del coronavirus. Nel dettaglio un breve estratto, si invitano le associazioni che prestano servizi a leggerla integralmente.


Coronavirus: al via la rilevazione delle azioni di volontariato - Aiutaci e compila il questionario

Pubblicata il: 25/03/2020

In questo momento le persone che vivono in condizioni sociali di disagio ed esclusione sono indubbiamente le più esposte a gravi difficoltà e sofferenze. Mai come ora l'azione volontaria si rivela essere fondamentale per sostenere famiglie e persone fragili. Ecco perché il Coordinamento regionale dei Centri di Servizio per il Volontariato in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna ha avviato in via straordinaria una rilevazione dell’iniziative che le associazioni stanno realizzando per alleviare le difficoltà delle persone che vivono condizioni di grave isolamento relazionale e privazione economica. Vista la gravità degli impegni in cui sono coinvolti i volontari in questo periodo di estrema emergenza, il Coordinamento dei CSV dell’Emilia - Romagna ha pensato di proporre alle associazioni una indagine in un formato agile e veloce. Grazie alle informazioni raccolte i CSV dell’Emilia - Romagna saranno in grado di offrire una piattaforma di servizi a misura delle esigenze più attuali e urgenti degli ETS sul territorio regionale. Se sei un ente del terzo settore attivo per dare sostegno alle persone in difficoltà “ai tempi del Coronavirus”, ti chiediamo di partecipare a questa indagine compilando il questionario online che trovi al link

 https://forms.gle/Gyw9oFmz9jQTa8H78


Coronavirus: Come attivarsi per diventare volontario

Pubblicata il: 25/03/2020

In questo momento di emergenza tante persone sentono la necessità di fare qualcosa, di mettersi in gioco per aiutare chi si trova in difficoltà. Però proprio in questi momenti è necessario strutturare al meglio le offerte di aiuto, anche nel rispetto delle disposizioni emanate per il contrasto alla diffusione del Coronavirus che limitano al massimo gli spostamenti di ciascuno. Se vuoi dare il tuo contributo puoi compilare la scheda cliccando qui . Provvederemo a metterti in contatto con l’associazione che ricerca volontari.


PROROGA PER IL TERZO SETTORE: Bilancio e Statuto c’è tempo fino al 31 ottobre 2020

Pubblicata il: 20/03/2020

 Il decreto “Cura Italia” è legge. Pubblicato il 17 marzo 2020 in Gazzetta Ufficiale (d.l. 18), contiene le misure per far fronte alla situazione di emergenza dettata dal contagio coronavirus potenziando il servizio sanitario nazionale e sostenendo economicamente famiglie, lavoratori e imprese. Più tempo per l’approvazione dei bilanci (art. 35) - odv, Aps e Onlus iscritte nei rispettivi registri avranno tempo fino al 31 ottobre 2020 per approvare il proprio bilancio e slitta ulteriormente al 31 ottobre 2020 la scadenza per l’adeguamento degli statuti alla nuova normativa del terzo settore. Maggiori informazioni nel dettaglio


COMUNE DI FORLI': Distribuzione gratuita e a domicilio spesa e farmaci

Pubblicata il: 17/03/2020

Il COMUNE DI FORLI', grazie alla disponibilità dell’associazionismo di volontariato ha messo in moto un servizio di consegna gratuita a domicilio di spesa, di altri generi di prima necessità agli over 65 e a tutte quelle persone più a rischio, sole e in caso di contagio da Coronavirus. È inteso comunque che il costo della spesa e dei farmaci sarà a carico del richiedente. Nel dettaglio informazioni.


COMUNE DI CESENA: Distribuzione gratuita e a domicilio spesa e farmaci

Pubblicata il: 17/03/2020

L’Amministrazione comunale di Cesena va incontro a tutte quelle persone sole che non possono uscire di casa lanciando l’iniziativa solidale “Quei ragazzi della spesa”. Viene così agevolata la consegna a domicilio della spesa e di altri generi di prima necessità agli over 65 e a tutte quelle persone più a rischio in caso di contagio da Coronavirus. È inteso comunque che il costo della spesa e dei farmaci sarà a carico del richiedente. Nel dettaglio informazioni.


Sostegno psicologico per operatori sanitari dell'Ausl Romagna e ammalati di COVID 19

Pubblicata il: 16/03/2020

L'Ausl Romagna ha attivato un supporto di sostegno psicologico, in collaborazione con il Programma di Psicologia aziendale, per l'emergenza relativa al coronavirus. Il servizio, del tutto gratuito, è rivolto esclusivamente a: Operatori sanitari coinvolti nell' assistenza diretta di persone malate; Cittadini ammalati in condizione di isolamento domiciliare; Familiari di cittadini in regime di ricovero o di isolamento. I consulti avverranno prevalentemente per telefono o via skype. Il servizio è attivo, dal lunedì al venerdi, dalle ore 9 alle ore 16, contattando i seguenti numeri: FORLI'/CESENA tel. 339 2106631 - RAVENNA tel. 339 5355892 - RIMINI tel. 366 5069159 Email: psicologia.emergenza@auslromagna.it


La pagina del volontariato - edizione 2020

Pubblicata il: 05/03/2020

news

Da marzo 2020, ogni due settimane circa verrà pubblicata, a cura di Assiprov ed attraverso il Momento (Settimanale d'informazione della diocesi di Forlì-Bertinoro), il Corriere Cesenate (Settimanale d'informazione della diocesi di Cesena-Sarsina) ed il Corriere di Romagna, una pagina del volontariato contenente notizie, eventi dal mondo del volontariato. Sulla pagina potranno trovare spazio notizie sulle associazioni, sulle loro attività, sulle loro iniziative ed obiettivi futuri. Scrivici e contattaci per meglio organizzare le uscite e fare conoscere le proprie attività ed iniziative. Chiama lo 0547/612612 (Alessandra Baldi) o manda una mail ad info@assiprov.it per prenotare gli spazi.


Obblighi di trasparenza e pubblicità delle erogazioni pubbliche: pubblicazione prorogata dal 28 febbraio al 30 GIUGNO DI OGNI ANNO

Pubblicata il: 20/02/2020

Il decreto Crescita, approvato il 27 giugno 2019 al Senato, ha apportato importanti novità  agli obblighi di trasparenza delle erogazioni pubbliche introdotti  dalla Legge n. 124/2017 (art. 1, c. 125-129): oltre alla proroga della scadenza dal 28 febbraio al 30 GIUGNO DI OGNI ANNO, sono stati esonerati dall’obbligo di pubblicazione i contributi/sovvenzioni aventi carattere generale, aventi natura corrispettiva, retributiva o risarcitoria. Esonerato anche il contributo del 5 per mille. Inoltre sono state estese anche agli ETS le sanzioni in caso di inadempimento all’obbligo di pubblicazione. Per scaricare il vademecum aggiornato con le modifiche introdotte dal Decreto Crescita contenente le indicazioni per adempiere agli obblighi di legge sulla trasparenza dei contributi pubblici ricevuti e per saperne di più entra nel dettaglio.


Estratti i biglietti vincenti della Lotteria della Solidarietà di Forlì

Pubblicata il: 03/02/2020

Venerdì 31 gennaio presso il Ristorante Il Farro di Castrocaro Terme si è svolta la tradizionale Cena Conviviale che ha concluso la XIX edizione della Lotteria della Solidarietà, promossa dall’associazione Amici di don Dario, Consorzio Solidarietà Sociale e Assiprov, a cui hanno partecipato 75 persone, fra cui il sindaco di Castrocaro Terme Marianna Tonellato, il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini, l’assessore al welfare del Comune di Forlì Rosaria Tassinari, il vice-presidente della BCC Gianni Lombardi, il consigliere della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì Angelica Sansavini e il campione di ciclismo Matteo Montaguti. IMPORTANTE: i premi dovranno essere ritirati entro il 30 aprile 2020 consegnando i biglietti vincenti all'Associazione Amici di Don Dario - V. Dandolo, 18 - Forlì.  Entra nel dettaglio per controllare se hai vinto.


Pubblicato il Report Sociale 2018 - Ass.I.Pro.V.

Pubblicata il: 09/01/2020

Report sociale 2018

Ass.I.Pro.V. ha pubblicato il Report Sociale 2018, la consueta rendicontazione dei servizi in modo sintetico, dei progetti e delle iniziative che il Centro di Servizi ha realizzato insieme alle associazioni di volontariato locale per lo sviluppo e il benessere della nostra società. La pubblicazione è disponibile on line cliccando qui  (in formato pdf) ma lo staff del Centro di Servizi sarà comunque lieto di darne una copia stampata a chi la richiedesse e disponibile presso i nostri uffici.  Buona lettura


Il nuovo Report annuale sulle attività dei CSV

Pubblicata il: 09/01/2020

Il Coordinamento nazionale di Centri di Servizio, CSVnet, ha pubblicato il Report annuale  e i dati relativi al 2018 confermano la capacità della rete di consolidarsi e di adattarsi alle nuove esigenze, pur se in un anno di passaggio che vede molti Centri alle prese con una profonda riorganizzazione. Oltre 200 mila servizi da quasi 400 sedi e sportelli su tutto il territorio italiano. Leggi qui


16 instant book gratuiti per “guidare” il cambiamento

Pubblicata il: 07/01/2020

I sei centri di servizio per il volontariato della Lombardia insieme a CSVnet hanno realizzato per la collana "Bussole" sedici instant book gratuiti, ciascuno dedicato ad uno specifico aspetto della riforma del Terzo settore e alle modifiche introdotte dal Codice del terzo settore (D.Lgs. 117/2017). Per scaricare gli istant book clicca qui


Pubblicato il Bilancio Sociale 2018 - Ass.I.Pro.V.

Pubblicata il: 07/01/2020

Ass.I.Pro.V. ha pubblicato il Bilancio Sociale 2018, la consueta rendicontazione dei servizi, dei progetti e delle iniziative che il Centro di Servizi ha realizzato insieme alle associazioni di volontariato locale per lo sviluppo e il benessere della nostra società. La pubblicazione è disponibile on line cliccando qui  (in formato pdf oppure sfogliabile) ma lo staff del Centro di Servizi sarà comunque lieto di darne una copia stampata a chi la richiedesse. Dal saluto del Presidente "Attraverso il bilancio sociale, Ass.I.Pro.V. vuole raggiungere l’obiettivo di garantire trasparenza al suo operato, effettuando una rendicontazione della gestione delle risorse disponibili, delle attività svolte e dei risultati ottenuti, dati che integrano quella realizzata attraverso il bilancio di esercizio. Il compito che mi sono prefisso è quello di evidenziare le attività più significative realizzate nel 2018 dal Centro Servizi". Buona lettura


Sei una associazione e ti serve un pulmino? Chiedilo ad Assiprov

Pubblicata il: 01/10/2018

Sei una associazione e ti serve un pulmino? Chiedilo ad Assiprov. Abbiamo a disposizione quattro automezzi a 9 posti per le associazioni da utilizzare per le proprie attività attrezzati anche con sollevatore per carrozzine. Contatta Assiprov per avere informazioni: info@assiprov.it ; Cesena tel. 0547 612612 ; Forlì tel. 0543 36327


I gruppi di auto aiuto a Forlì

Pubblicata il: 11/06/2018

Un gruppo di Auto Aiuto è formato da persone che si incontrano per condividere ed affrontare uno specifico problema, come una malattia fisica, una sofferenza psichica, una dipendenza o una condizione esistenziale come il lutto, il divorzio e la disoccupazione. Nel gruppo si ascoltano e si raccontano le esperienze di vita. La condivisione permette di imparare a gestire il proprio problema e di trovare nuove strategie che consentono di migliorare la qualità della propria vita. L’ascolto incondizionato, il valore del silenzio, il prendersi cura delle nostre fragilità con delicatezza e premura, rendono l’auto aiuto un luogo che restituisce fiducia in se stessi e negli altri. La partecipazione ai gruppi è gratuita. Se hai bisogno di confrontarti con persone che stanno vivendo il tuo stesso problema, a Forlì ci sono gruppi di auto aiuto che affrontano alcune problematiche specifiche, qui puoi trovare il loro indirizzo ed un numero di telefono. Entra nel dettaglio per scaricare il pieghevole con i riferimenti dei gruppi di auto aiuto a Forlì.


Sportello informativo sull'amministrazione di sostegno a Forlì

Pubblicata il: 26/05/2017

Dopo due corsi di formazione specifici (uno a Forlì e uno a Cesena), è stato attivato a Forlì uno sportello informativo sull'amministrazione di sostegno presso la sede del Centro Servizi, in Viale Roma 124. Lo sportello, gestito da volontari, è aperto su appuntamento (telefonare al numero 0543/36327). Lo sportello ha una funzione puramente informativa e non di supporto ed assistenza nella predisposizione dell'istanza di nomina.


Nota esplicativa sul Lavoro di Pubblica Utilità e obbligo di assicurazione Inail.

Pubblicata il: 22/05/2017

Come da precedente nota,  vi ricorderete del caso scoppiato a Genova, dove un’associazione di volontariato è stata multata per la mancata assicurazione Inail di un soggetto in “messa alla prova”. CSVnet in questi mesi si è attivato per prendere contatti con il Ministero della Giustizia e con l’Inail, favorendo uno scambio di comunicazioni e incontri tra i due enti che ha portato alla Nota esplicativa. La nota rende evidente che i Lavori di Pubblica Utilità (LPU) possono essere svolti preferibilmente presso le associazioni più strutturate poiché si tratta senza alcun dubbio di prestazione lavorativa, seppur non retribuita, con tutti gli obblighi che ne conseguono (assicurazione Inail, sicurezza nei luoghi di lavoro ecc.). Si dà invece indicazione affinché le associazioni più piccole siano coinvolte per attività di puro volontariato rientranti sempre in programmi di Messa alla Prova ma non obbligatorie. (Fonte CSVnet). Maggiori informazioni in dettaglio.


Nasce la Polizza Unica del Volontariato - Richiedi un appuntamento o un preventivo on line!

Pubblicata il: 02/11/2016

E' da oggi disponibile, presso Ass.I.Pro.V., il nuovo servizio gratuito di consulenza assicurativa specificatamente studiato per le Organizzazioni di Volontariato: il dottor Angelo Greco della Cavarretta Assicurazioni è disponibile, previo appuntamento, a presentare i vantaggi della Polizza Unica del Volontariato. La legge Quadro 266/1991 sul Volontariato prevede, infatti, l'obbligo per le Organizzazioni di Volontariato di assicurare i propri aderenti contro gli infortuni e le malattie connesse allo svolgimento dell’attività di volontariato, oltre che garantire la responsabilità civile per danni causati a terzi nell’esercizio delle attività. CSVnet (Coordinamento nazionale dei CSV d’Italia) ha stipulato dal 2013 una convenzione assicurativa con la Società Cattolica di assicurazione – Agenzia di Parma Santa Brigida relativa alla POLIZZA UNICA DEL VOLONTARIATO (PUV). Questa Polizza permette, alle Odv ed alle Aps, di accedere al mercato assicurativo in condizioni ottimali sia dal punto di vista delle garanzie che dei premi corrispondenti. Se sei interessato entra nel dettaglio per richiedere un preventivo o fissare un appuntamento presso una delle nostre sedi.


Il difensore civico dell'Emilia Romagna

Pubblicata il: 19/10/2011

difensore civico

Sanità e scuola, trasporti e pensioni, utenze di casa e decisioni della pubblica amministrazione. Quando in settori come questi si riscontrano ritardi, silenzi, incomprensioni o chiusure, o quando viene vietato l’accesso ad atti pubblici di legittimo interesse, c’è una cosa molto semplice che ogni cittadino può fare: rivolgersi al Difensore civico regionale, e al Difensore civico territoriale se istituito dalla Provincia. Leggi nel dettaglio per maggiori informazioni e per contattarlo.


Interpello all'agenzia delle entrate per i rimborsi ai volontari

Pubblicata il: 16/06/2010

Assiprov, Centro di Servizi per il Volontariato, ha fatto un interpello all'Agenzia delle Entrate in merito alla questione dei rimborsi spesa ai volontari per l'applicazione della ritenuta d'acconto. Vai nel dettaglio per conoscere la risposta.


Notizie dalle altre associazioni

Dona anche tu per proteggere i volontari Anpas

Pubblicata il: 01/04/2020

I volontari ANPAS Emilia Romagna necessitano di mascherine e guanti per continuare a scendere in campo per la salute della popolazione. Ormai i dispositivi per la sicurezza individuale (DPI) stanno terminando e hanno costi molto elevati. I volontari sono in prima linea ogni giorno. Anpas Emilia Romagna si occupa quotidianamente di emergenza, primo soccorso, trasporto sanitario e Protezione Civile. Raccoglie 114 Pubbliche Assistenze, 20 mila volontari. Ogni giorno, con 250 ambulanze, sono in servizio 2100 volontari Anpas nella Regione Emilia Romagna che necessitano di mascherine, guanti, tute e degli altri dispositivi di protezione. E' aperta una raccolta di crowdfunding sulla piattaforma ideaginger.it. I fondi raccolti serviranno all’acquisto di tutti i dispositivi di sicurezza necessari per continuare ad affrontare l’emergenza. Con 20.000 euro si possono comprare 10.000 mascherine chirurgiche o 4.000 ffp2 (le uniche che proteggono in maniera efficace).  Puoi trovare la campagna e donare cliccando qui. Dona anche tu per proteggere i volontari!


Servizio di ascolto della Rete Abilità diverse - Cesena

Pubblicata il: 01/04/2020

La Rete Abilità Diverse di Cesena ha attivato uno spazio di ascolto, confronto e sostegno per chi desidera parlare delle difficoltà che sta vivendo, rispetto all'attuale emergenza da Coronavirus. In questo periodo le famiglie hanno dovuto modificare ritmi, abitudini, attività lavorative e di socializzazione che garantiscono equilibri personali e familiari. Per accedere al servizio chiamare o mandare un messaggio whatsapp al 340 1951607.


Attivazione numero verde AVO – Associazione Volontari Ospedalieri

Pubblicata il: 31/03/2020

AVO, Associazione Volontari Ospedalieri, ha attivato su tutto il territorio nazionale il nuovo NUMERO VERDE 800 300 869 al quale possono rivolgersi volontari, ammalati, anziani e persone sole, famigliari dei pazienti ricoverati e da ultimo i cittadini che mossi da questa emergenza stiano meditando di avvicinarsi al mondo del volontariato sanitario e per coltivare la reciprocità e far crescere la speranza. Il servizio, gratuito per chi chiama, è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 20.


Come comunicare con le persone sorde

Pubblicata il: 31/03/2020

In questo difficile momento di emergenza covid-19 in cui è necessario un doveroso distanziamento, è però necessario anche tenere conto delle necessità delle persone disabili. Le persone sorde vivono difficoltà comunicative legate al loro deficit uditivo. Le mascherine, così come l'uso di citofoni, rendono difficile la comprensione del parlato (voce ovattata, impossibilità di lettura labiale). E' particolarmente problematico quando la comunicazione viene da personale sanitario, farmacisti, forze dell'ordine, per l'importanza dei messaggi da comprendere. Il Coordinamento FIADDA (Famiglie Associate per la Difesa dei Diritti degli Audiolesi) Emilia-Romagna ha stilato due vademecum per la comunicazione in persona e quella a distanza. Dalle esperienze dirette delle persone sorde, sono state raccolte semplici indicazioni per aiutarti a stare in relazione con loro! #aiutamichetiaiuto #sonocomete #sordità #FIADDA


Tirocini Erasmus di 2 settimane per giovani disabili

Pubblicata il: 27/03/2020

Nonostante il periodo difficile e di grande incertezza, l’Ufficio Europa della Coop. Kara Bobowski desidera comunque andare avanti e guardare al futuro. Hanno deciso di pubblicare il bando del nuovo progetto Erasmus+ MADE IN EUROPE3 dedicato ai giovani che si diplomeranno quest’anno di tutta la Regione Emilia-Romagna. Il progetto prevede 52 mobilità della durata di 3 mesi e 10 mobilità della durata di 2 settimane per giovani con bisogni speciali (disabilità fisica e/o intellettiva, disturbi dell’apprendimento, ecc.). Per questi ultimi, il progetto copre anche i costi di un accompagnatore. Possono partecipare anche coloro che conseguiranno la maturità per obiettivi minimi o con attestato di credito formativo. La scadenza per presentare domanda è il 30 Aprile. Tutte le informazioni qui.


La Fanzinoteca d'Italia 0.2, va oltre al Coronavirus, e avvia online la X Edizione della Manifestazione "Primavera Fanzinara"

Pubblicata il: 26/03/2020

Al Centro Nazionale Studi Fanzine - Fanzinoteca d'Italia 0.2 la proposta per la Decima Edizione della "Primavera Fanzinara", a discapito del Coronavirus, fiorisce online tra la miriade di fanzine, uniche in tutta Italia! Così, aderendo al Decreto del Ministero per evitare di diffondersi del Coronavirus, dal 21 marzo prende avvio online l'immancabile appuntamento, targato 2020, della Manifestazione "Primavera Fanzinara"che, presso la sede fanzinotecaria, vedrà una stagione di proposte per eventi e iniziative in grado di far "rifiorire" il mondo "colorato" fanzinaro.


Coronavirus: 10 comportamenti da seguire in 8 lingue

Pubblicata il: 25/03/2020

L'azienda USL della Romagna ha realizzato un depliant in 8 lingue sui 10 comportamenti da seguire allo scopo di ridurre e prevenire comportamenti a rischio COVID-19, sia nella popolazione italiana che in quella straniera. Lo puoi scaricare cliccando qui.


Spazio al sostegno psicologico per persone con disturbi cognitivi, Parkinson, famigliari e volontari

Pubblicata il: 20/03/2020

L'associazione La Rete Magica, grazie ad un'idea delle psicologhe che operano per l'associazione, per creare un momento di vicinanza e ascolto dal 16 marzo 2020 ha attivato il nuovo Spazio al sostegno. Si tratta dell'ascolto psicologico telefonico gratuito per supportare ee fornire utili consigli per affrontare questo delicato momento agli amici della Rete Magica: persone con disturbi cognitivi e di memoria o Parkinson, famigliari e volontari. Nel dettaglio tutti i riferimenti da contattare.


Unicef comitato di Forlì-Cesena cerca volontari

Pubblicata il: 06/02/2020

L'Unicef, comitato Forlì-Cesena, ricerca nuovi volontari nella provincia di Forlì-Cesena, (da 14 a 110 anni!) per poter dare supporto al Comitato UNICEF per attività sul territorio quali attività laboratoriali, raccolta fondi e per chi sa cucire, lavorare a maglia o all'uncinetto per dare supporto nella realizzazione delle Pigotte, le bambole fatte a mano che sostengono UNICEF con lo slogan "Ogni pigotta adottata è una vita salvata". Per info e adesioni: Chiara Morale - c.morale@unicef.it -cell. 347/0792674


Acistom - biglietti estratti della Lotteria

Pubblicata il: 16/01/2020

Domenica 12 gennaio si è svolta nel pomeriggio, presso la Sala Hobby III Età in zona Ippodromo a Cesena, la tradizionale Festa della Befana ACISTOM ODV, occasione per soci e volontari d’incontrarsi con amici, parenti e sostenitori, divertendosi con l’animazione di Giorgio Casadei e la musica di Giorgio Live, assaggiando la polenta cucinata dal Gruppo Alpini e il buffet di dolci preparati dagli stessi volontari e integrato dal sorbetto offerto dalla Centrale del Latte di Cesena. La festa è proseguita poi con l’esibizione dei Pasquaroli di Ponte Abbadesse e con l’estrazione dei biglietti della Lotteria della Befana 2020. 


Nuova guida alle agevolazioni fiscali per persone con disabilità

Pubblicata il: 26/09/2019

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato a settembre 2019, la nuova “Guida alle agevolazioni fiscali per i disabili”, contenente informazioni dettagliate sulle agevolazioni per spese che comunemente vengono sostenute dalle persone con disabilità e dai loro familiari e sulle procedure e requisiti previsti per ottenerle. Rappresenta un utile strumento per i cittadini e gli operatori del settore.


Cerca notizie in archivio

Tutti le notizie dell'agenda Ass.I.Pro.V. in archivio. Seleziona il mese e premi "Visualizza"