Convegno Carcere - Sbarre alle spalle - la realtà carceraria dal dentro al fuori

Cesena, presso Palazzo del Ridotto, Piazza Almerici, 12, Sabato 25 Gennaio 2020 dalle ore 9:30 fino alle ore 12:00

Si terrà sabato 25 Gennaio 2020 dalle ore 9.30 alle ore 12.00 a Cesena, presso Palazzo del Ridotto, Piazza Almerici, 12 un Convegno da titolo "Sbarre alle spalle - la realtà carceraria dal dentro al fuori", organizzato da Techne, in collaborazione con il Comune di Cesena e la Casa Circondariale di Forlì. Informazioni e prenotazioni, limitate ai posti disponibili, fare riferimento a Chantal Calasso di Techne contattando il numero telefonico 0543/410744, nei giorni di Martedì  dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 18.00 e Giovedì dalle 14.00 alle 18.00 ; oppure inviando mail a chantal.calasso@gmail.com.

Programma

La vita in carcere raccontata da dentro

I protagonisti narrano il quotidiano di una vita che scorre lenta dietro le sbarre. Tante le persone che contribuiscono a rendere il carcere una comunità educante
Intervengono dalla Casa Circondariale di Forlì:
Una persona detenuta
Palma Mercurio, Direttrice
Michela Zattoni, Comandante della Polizia Penitenziaria
Erika Casetti, Psicologa
Luigi Dall’Ara, Volontario dell’Ass. San Vincenzo De Paoli

Perché Cesena racconta di un carcere che non ha?

Il carcere non è della città che lo ospita, ma dei detenuti che lo abitano
Enzo Lattuca, Sindaco Comune di Cesena
Luca Ferrini, Assessore allo Sviluppo Economico, Legalità e Sicurezza - Comune di Cesena

Tutto cambia se il detenuto lavora…

Il tempo della detenzione deve essere riempito di contenuti, dall’istruzione e formazione al lavoro. Le statistiche attestano che il lavoro in carcere riduce fortemente la recidiva

Proiezione video TED “Carcere e Lavoro”

Intervengono testimoni del laboratorio produttivo Altremani interno al Carcere di Forlì:
Lia Benvenuti, Direttore Generale Techne
Stefano Fabbrica, Presidente Coop Sociale Lavoro Con
Pietro Bravaccini, Production Planner Vossloh-Schwabe Italia SpA
Una persona detenuta assunta

Quando le sbarre si aprono… la vita FUORI
La rete attiva dei servizi che supportano il detenuto per il reintegro nella comunità e nella legalità
Barbara Gualandi, Direttore Ufficio locale di Esecuzione Penale Esterna
Carmelina Labruzzo, Assessora ai Servizi per le persone e le famiglie - Comune di Cesena

RIFLESSIONI E DOMANDE
la voce al pubblico partecipante


Documenti allegati


Condividi e proponi

Condividi l'articolo presente in questa pagina per diffondere le informazioni sulle più imporanti reti sociali o oppure proponi l'articolo sui più importanti social news