26 luglio 2020: a Sadurano l'evento per ricordare don Dario

Sadurano, Domenica 26 Luglio 2020 dalle ore 18:00 fino alle ore 22:00

Il ricordo di don Dario Ciani, a cinque anni dalla sua scomparsa, è più vivo che mai, non solo per le persone che hanno percorso tratti di strada con lui, ma anche per l’intera comunità forlivese, che, da sempre riconosce, nell’insegnamento del sacerdote, in termini di solidarietà e di condivisione verso le persone più fragili, un punto di riferimento costante – e in certi casi anche scomodo – per progettare politiche sociali, che offrano una possibilità di riscatto a chi vive ai margini della società. Come ogni anno l'associazione Amidi di Don Dario, ha organizzato per domenica 26 luglio, presso la Chieaa di Sadurano, un evento in sua memoria.

La cittadinanza è invitata.

Il programma dell’iniziativa prevede:

Ore 18,00
Santa Messa in suffragio di don Dario, concelebrata e presieduta dal vescovo di Forlì-Bertinoro mons. Livio Corazza.

Ore 19,00
Breve passeggiata da Sadurano verso il Monte della Birra, un tratto del Sentiero di don Dario, che fa parte del progetto di ampliamento di tale tracciato, al fine di collegarlo all'Eremo di Montepaolo. crocevia di due importanti Cammini, quello di S. Antonio e quello di Assisi (o di S. Francesco). L'escursione sarà guidata da Gabriele Zelli.

Ore 20,30
Buffet offerto ai presenti

Ore 21,00
Anfiteatro all'aperto di Sadurano
Concerto del Forlì Saxophone Quartet (nella foto), gruppo musicale composto da Lorenzo Briganti (sax soprano e contralto), Lorenzo Manzato (sax contralto), Sara Mancini (sax tenore) e Alessandro Vio (sax baritono), che proporrà brani di Bizet, Verdi, Rossini, Puccini, Iturralde, Joplin, Gershwin, Bernstein, McMillan e Nagle.

Per infomazioni:


Condividi e proponi

Condividi l'articolo presente in questa pagina per diffondere le informazioni sulle più imporanti reti sociali o oppure proponi l'articolo sui più importanti social news