Le attività di Ass.I.Pro.V.


Notizie ed eventi in primo piano

Lotteria Solidale - Città di Cesena edizione 2017/2018

Pubblicata il: 28/11/2017

Ass.I.Pro.V., con la collaborazione di diverse realtà tra cui quella con l'associazione "MicaPoco", e il patrocinio del Comune di Cesena e dell'Unione dei Comuni Valle del Savio, ha organizzato la Lotteria Solidale Città di Cesena edizione 2017/2018. Le associazioni possono aderire e ritirare i biglietti presso la sede di Cesena in via Serraglio 18. L'estrazione avverrà il 4 maggio 2018. La lotteria è organizzata come strumento di raccolta fondi per le associazioni per cui, i 35.000 biglietti stampati, saranno venduti al prezzo di € 1,00 e il 70% resterà alle associazioni impegnate nella vendita, mentre il 30% verrà trattenuto a titolo organizzativo per la copertura di alcune spese. Maggiori informazioni nel dettaglio.


5 per mille 2018: le istruzioni

Pubblicata il: 05/04/2018

E’ online sul sito dell’Agenzia delle Entrate, l’elenco permanente degli iscritti 2018, che integra e aggiorna quello dell’anno 2017 sulla base delle richieste delle cancellazioni pervenute dagli enti e sulla base dei controlli effettuati dalle amministrazioni competenti. Gli enti che sono presenti nell’elenco permanente degli iscritti 2018 non sono tenuti a presentare nuovamente la domanda di iscrizione e a inviare la relativa dichiarazione sostitutiva per l’anno in corso alla Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate. Nel dettaglio trovate anche tutte le istruzioni per gli adempimenti per le associazioni che si vorranno iscrivere e gli adempimenti per quelle che già sono negli elenchi.


Nasce la Polizza Unica del Volontariato - Richiedi un appuntamento o un preventivo on line!

Pubblicata il: 02/11/2016

E' da oggi disponibile, presso Ass.I.Pro.V., il nuovo servizio gratuito di consulenza assicurativa specificatamente studiato per le Organizzazioni di Volontariato: il dottor Angelo Greco della Cavarretta Assicurazioni è disponibile, previo appuntamento, a presentare i vantaggi della Polizza Unica del Volontariato. La legge Quadro 266/1991 sul Volontariato prevede, infatti, l'obbligo per le Organizzazioni di Volontariato di assicurare i propri aderenti contro gli infortuni e le malattie connesse allo svolgimento dell’attività di volontariato, oltre che garantire la responsabilità civile per danni causati a terzi nell’esercizio delle attività. CSVnet (Coordinamento nazionale dei CSV d’Italia) ha stipulato dal 2013 una convenzione assicurativa con la Società Cattolica di assicurazione – Agenzia di Parma Santa Brigida relativa alla POLIZZA UNICA DEL VOLONTARIATO (PUV). Questa Polizza permette, alle Odv ed alle Aps, di accedere al mercato assicurativo in condizioni ottimali sia dal punto di vista delle garanzie che dei premi corrispondenti. Se sei interessato entra nel dettaglio per richiedere un preventivo o fissare un appuntamento presso una delle nostre sedi.



Altre Notizie ed Eventi da Ass.I.Pro.V.

Progetto Romagna: i CSV di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna si adeguano alla nuova normativa

Pubblicata il: 07/02/2018

Con l’entrata in vigore del Codice del Terzo settore, anche i Centri di Servizio per il Volontariato (Csv) della Romagna (Volontarimini di Rimini, Assiprov di Forlì-Cesena e Per gli altri di Ravenna) hanno iniziato un percorso di adeguamento alla nuova normativa che prevede un solo Csv ogni milione di abitanti. Tra pochi mesi verrà ad esistenza il Csv unico della Romagna. Gli attuali enti gestori si stanno interrogando su forme e servizi per meglio rispondere alle esigenze dei territori rispettando al contempo le prescrizioni del nuovo Codice. È, infatti, in fase di registrazione il decreto ministeriale che determina la nascita dell’Organismo nazionale di controllo (Onc), la fondazione che guiderà tutto il processo di riorganizzazione del sistema dei Csv, definendone anche il numero regione per regione. Entra nel dettaglio per saperne di più!



Primi decreti correttivi su Codice del terzo settore e impresa sociale

Pubblicata il: 28/03/2018

Il Consiglio dei Ministri nella seduta del 21 marzo scorso ha dato il via libera ad ulteriori norme integrative e correttive sia sul Codice del Terzo settore che sul decreto n. 112 che riguarda l’Impresa sociale.

I testi dei provvedimenti sono stati approvati “salvo intese”: ciò vuol dire che dovranno essere esaminati dalle commissioni parlamentari competenti, formate dopo l’insediamento delle nuove Camere.
links:    Sito CSVnet - leggi la notizia completa  -  Comunicato stampa Consiglio dei Ministri



Leggi tutte le notizie »

Seminari "La responsabilità amministrativa degli enti del terzo settore"

Forlì e Cesena, Da Mercoledì 16 Maggio 2018 alle ore 20:30 a Mercoledì 30 Maggio 2018 alle ore 22:30

I seminari che si realizzeranno a Forlì (16 maggio 2018) e a Cesena (30 maggio 2018), sono promossi da Ass.I.Pro.V. con l’obiettivo di approfondire le tematiche legate alle responsabilità amministrative degli enti non profit. Il Decreto Legislativo 231/2001 ha introdotto nell’ordinamento italiano, su indicazione della Commissione Europea, un nuovo regime di responsabilità in capo agli enti di determinati reati, nell’interesse o a vantaggio degli stessi. Rientrano nell’ambito applicativo di tale disciplina taluni reati commessi da dirigenti, dipendenti con funzioni dirigenziali o comunque legate da rapporto funzionale con l’ente che, a sua volta, ha avuto interesse o tratto vantaggio dai comportamenti illeciti di tali soggetti. Per iscriversi inviare ad Ass.I.Pro.V. la scheda di iscrizione entro martedì 8 maggio 2018. Le richieste verranno accolte in ordine cronologico di arrivo. I seminari sono rivolti alle organizzazioni di volontariato e di promozione sociale. Maggiori informazioni nel dettaglio. 



Seminari "Il nuovo regolamento europeo sulla privacy"

Cesena e Forlì, Da Martedì 22 Maggio 2018 alle ore 20:30 a Mercoledì 23 Maggio 2018 alle ore 22:30

I seminari che si realizzeranno a Cesena (22 maggio 2018) e a Forlì (23 maggio 2018) sono promossi da Ass.I.Pro.V. ed organizzati nei giorni immediatamente precedenti all’entrata in vigore anche in Italia del nuovo “Regolamento europeo sulla privacy”. A partire dal 25 maggio 2018 infatti, diverrà direttamente applicabile anche in Italia il Regolamento UE 2016/679 relativo al trattamento dei dati personali, che andrà a sostituire il Codice Privacy. Si tratta di norme che porteranno talune innovazioni rispetto alla disciplina precedente, pur non snaturando l’impostazione già nota agli operatori italiani. In generale, verranno rafforzate le garanzie per gli interessati che forniscono i loro dati, così come risulterà sempre più importante assicurare la protezione dei dati ed adottare comportamenti che consentano di prevenire rischi per la sicurezza.Anche il Terzo Settore sarà coinvolto in questi cambiamenti, che andranno affrontati con grande attenzione e scrupolo, senza tuttavia necessariamente appesantire la normale operatività dei volontari e degli enti, pur nel rispetto della legge. Per iscriversi inviare ad Ass.I.Pro.V. la scheda di iscrizione entro martedì 15 maggio 2018. Maggiori informazioni nel dettaglio.



Leggi tutti gli eventi »


Notizie ed eventi dalle altre associazioni

Accordo per la ricerca tra IRST e ARRT

Pubblicata il: 11/01/2018

E' stato firmato recentemente un accordo con il quale ARRT di Cesena si impegna a finanziare, nel triennio 2018/2020, per un importo di €15.000 l'anno, alcuni progetti dell'IRST di Meldola. Firmatari dell'accordo sono stati il Direttore Generale dell'IRST dott. Giorgio Martelli e il Presidente ARRT dott. Franco Urbini. Per maggiori info entra nel dettaglio.



Consigli utili per evitare le truffe agli anziani

Pubblicata il: 03/04/2017

Più sicurezza per i cittadini della provincia di Forlì-Cesena, e in particolare per gli anziani, grazie alla collaborazione tra Prefettura, Abi-Emilia Romagna e Forze dell’Ordine, che hanno messo a punto un vademecum con i “Consigli utili per evitare le truffe agli anziani”. La guida, raccoglie tutte le raccomandazioni, le precauzioni e le buone prassi da mettere in pratica per prevenire le truffe nel settore finanziario, rafforzando la sicurezza e riducendo i fattori di vulnerabilità e i comportamenti economicamente rischiosi. La  collaborazione e l’impegno di tutti i soggetti coinvolti nell’attività del Comitato hanno infatti consentito di mettere a disposizione un vademecum scritto con un linguaggio semplice e diretto, che passa in rassegna le tipologie di truffe più comuni: dallo scambio di banconote vere con denaro falso alla truffa del pacco, dai finti funzionari, impiegati, tecnici di gas e acqua ai finti avvocati e appartenenti alle forze dell’ordine, dal falso incidente stradale alle frodi telematiche e così via. Entra nel dettaglio per scaricare il vademecum.



Leggi tutte le notizie »

40° anniversario Avis Castrocaro Terme e Terra del Sole

Terra del Sole - Chiesa di Santa Reparata, Sabato 21 Aprile 2018 dalle ore 21:00 fino alle ore 23:45

L'Avis di Castrocaro Terme e Terra del Sole "Donato Donatini", in occasione del suo 40° anniversario, invita al concerto Banda-Coro in collaborazione con il Corpo Bandistico ed il Gruppo Corale dell'amministrazione comunale che si terrà nella Chiesa di Santa Reparata a Terra del Sole sabato 21 aprile 2018 alle ore 21.00. Per maggiori informazioni entra nel dettaglio.



Cineforum "Quali Diritti?"

Centro Pace - Via Anderlini 59 - Forlì, Da Lunedì 12 Marzo 2018 alle ore 20:30 a Lunedì 23 Aprile 2018 alle ore 20:30

In occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il Centro per la Pace "Annalena Tonelli" invita al cineforum "Quali Diritti?". Le proiezioni si terranno presso la sede del Centro in Via Anderlini 59 a Forlì nei giorno di lunedì 9 e 23 aprile dalle ore 20.30. Per maggiori info entra nel dettaglio.



Leggi tutti gli eventi »